La Gatta Rosa Blog

By Marta Bardelli

martedì 10 gennaio 2017

Una ricetta solidale!




Oggi cuciniamo insieme, vi va????


Non la solita ricetta, ma qualcosa di più, una ricetta per una buona causa!!!

Come???

Ve lo racconto subito!!!

E' cominciata la seconda edizione del progetto del Pastificio Rana insieme a Banco Alimentare per aiutare tutte quelle famiglie bisognose e donare loro un piatto di pasta fresca!!!!
I numeri della prima edizione ha spinto il famoso Pastificio Rana a continuare, oltre due milioni di piatti di pasta fresca donata, venti sedi e oltre trecento persone del Banco Alimentare coinvolte, più di trecento mila famiglie aiutate, trentatré trasporti, e un milione e trecento mila persone che hanno ricevuto i prodotti Giovanni Rana!!!

Un progetto di grande solidarietà nato nel 2015 dalla collaborazione con Pastificio Rana e Banco Alimentare, un progetto che aiuta tutte quelle famiglie che non si possono permettere di vivere in modo dignitoso.
Un progetto che, visti i numeri e le grandi soddisfazione proseguirà fino al 17 Gennaio 2017, ma come possiamo contribuire???

Semplice, per ogni confezione di Duetto, il pastificio Rana, donerà una confezione di pasta ripiena al Banco Alimentare, in questo noi più fortunati, possiamo fare tanto, ogni acquisto è un atto di solidarietà!!!!

Ed ecco la mia scelta di Duetto che ho portato in tavola!!!

Baci, Marta!







Buzzoole
Pin ThisShare on TumblrShare on Google Plus

8 commenti:

  1. Bellissimo progetto e poi i tortellini Rana sono il top! Kiss
    “Capodanno 2016 in casa…..ma con stile!” ora sul mio blog http://www.littlefairyfashion.com

    RispondiElimina
  2. Che bella iniziativa, la ricetta buonissima
    www.alessandrastyle.com

    RispondiElimina
  3. Ma sai che non lo sapevo??? Bella davvero questa iniziativa!!!
    bacioni
    Chiara - www.shesinfashionblog.com

    RispondiElimina
  4. Buonissimi! E bellissima l'iniziativa!
    Baci,
    Marina
    http://www.maridress.it

    RispondiElimina
  5. Sembranno buonissimi
    www.treschic.fashion
    @mariajosegomezverdu

    RispondiElimina